LHS  /  LHS SELECT
 
LHS - Light Harvesting String


LHS - Light Harvesting String - è un ribbon placcato in argento sulla parte superiore ed in stagno sulla quella inferiore.

Come il ribbon convenzionale, LHS connette la parte superiore di una cella con quella inferiore della cella successiva.

La sua struttura presenta accurate scanalature sulla parte argentata. Tale struttura della superficie permette ai raggi di luce che colpiscono il ribbon di essere riflessi sul vetro che a sua volta li riflette sulla parte attiva della cella.

In questo modo si ottiene un incremento dell’efficienza totale del modulo fino al 3%.





Specifiche:

- Materiale base(anima):
     ETP nastro di rame E-Cu58, cotto

- Strato di argento:

     Argento puro AG99,99% ad alta riflessione.

- Tipi di stagno per saldatura:

     L-Sn96,5Ag3,5 (Stagnatura priva di piombo)
     L-Sn96,5Ag3,0Cu0,5 (Stagnatura priva di piombo)
     L-Sn60Pb (Stagnatura con piombo)
     L-Sn62Pb36Ag2 (Stagnatura con piombo)

- Spessore stagno:
ca. 10% dello spessore totale (per es. 15 my su 150 my)

- Spessore argento:
ca. 3,5% dello spessore totale (per es. 5 my su 150 my)

- Spessore nastro:
da 0,100 a 0,250 mm (comprensivo di stagno e argento)

- Larghezze:
da 1 mm a 50 mm (dipendente dallo spessore del nastro)

- Presentazione:
fornibile in bobine o rocchetti.


Vantaggi nell’uso di Light Harvesting String:

      Incremento dell’efficienza totale del modulo fino al 3% in base al tipo di modulo e di cella

 

         Stress termico e meccanico ridotto: grazie alle proprietà riflettenti di LHS, è possibile scegliere dimensioni del ribbon più sottili e più larghe. In questo modo lo stress termico e meccanico sarà minore. LHS è idoneo alle nuove celle, sempre più larghe e più sottili

 

         Aspetto estetico: scuro ed uniforme, distinguibile dai prodotti standard, particolarmente indicato per i sistemi integrati

 

         LHS è un’alternativa conveniente, infatti vengono mantenuti invariati i tradizionali metodi di produzione. Necessita solo di piccole modifiche al già esistente impianto di produzione

 

         Disponibilità: tutti i diversi tipi di stagnatura e dimensioni


RBMetalli
via Spartaco, 14 - 20135 Milano
Tel 02.89055550 – Fax 02.89055473
fulvio.bonetta@rbmetalli.com